Regolamento interno

Per un soggiorno piacevole e sicuro, è bene conoscere le norme del terolamento interno della nostra casa. Per ogni ulteriore informazione, rivolgetevi con fiducia al padrone di casa.

Portrete prendere possesso dell ´unità abitativa (appartmento/camera) dopo le 14.00 del giorno dell´arrivo e dovrete lasciarla libera entro le orte 10.00 del giorno della partenza.

Ciascun ospite è tenuto alla custodia dei propri effeti personali e dei preziosi lasciati nell´appartamento/camera; il proprietario non risponde della loro malaugurata sottrazione.

Ciasun ospite è responsabile del proprio comportamento nella casa a nell´area circostante ad essa e, in caso d´incidenti a lui imputabili, sarà chiamato a risarcire i danni.

Siete cortesemente pregati di chiudere a chiave la porta d´ingresso dell´appartamento/camera quando vi soggiornate; prima di uscire dalla vostra unità abitativa, ricordatevi di chiudere a chiave la porta e le finestre, di chiudere l´ombrellone, di spegnere le luci e tutti gli apparecchi elettrici (TV, climatizzatore, piano cottura...) e di chiudere i rubinetti dell ácqua.

Il proprietario della struttura ha il diritto, in assenza dell´ospite ed in circostanze particolari, di entrare nell´appartmento/camera per evitare l´insorgere di possibili danni o pericoli. Il proprietario è tenuto ad informare tempestivamente l´ospite del proprio ingresso nell´appartmento/camera.

È severamente vietato danneggiare le dotazioni ed i mobili della struttura ricetiva, provocare incidenti o disturbare la quiete degli altri ospiti; è vietato qualsiasi rumore molesto dalle 14.00 alle 16.00 e dalle 23.00 alle 7.00.

I contenuti degli appartamenti/camere possono essere utilizzati esclusivamente dalle persone che sono regolarmente registrate come ospiti della struttura; il padrone di casa, tuttavia, su richiesta degli ospiti, può autorizzare eventuali visite ad una ora prestabilita.

È severamente vietata l´introduzione nella struttura ricettiva d´armi, esplosivi o materiali facilmente infiammabili.

È possibile utilizzare attrezzature ed apparecchi che non sono parte integrante dell´offerta dell´appartmento /camera soltanto previa autorizzazione del padrone di casa.

È consentito il soggiorno d animali domestici, ma soltanto previa autorizzazione del padrone di casa.

In caso di smarrimento o di danneggiamento d´impianti, mobili, apparecchi o attrezzatura dell´appartamento/camera, l´ospite è tenuto ad avvisare senza indugio il padrone di casa. Se lo smarrimento o il danneggiamento sono imputabili a colpa dell´ospite, questi sarà tenuto ad un risarcimento pari al controvalore dell´oggetto smaritto o del danno provocato.

È severamente vietato asportare dall´appartamento/camera apparecchi o parti dell´attrezzatura in dotazione (asciugamani, coperte e simili).

Gli ospiti hanno il diritto di utilizzare la piscina liberamente. Prima di entrare nella piscina è necessario prendere una doccia. Accanto alla piscina si trova una doccia. Non è consentito saltare in piscina e spruzzare l´acqua fuori della piscina. La piscina può essere utilizzata dale ore 09 alle 22. Gli ospiti utilizzano la piscina a proprio rischio. In caso di infortunio l´utente rinuncia a ogni diritto di presentare reclami contro il proprietario. Non è consentito utilizzare la piscina durante la pulizia e la manutenzione ordinaria della piscina.

Il padrone di casa ha il diritto di sospendere la prestazione del servizio all´ospite che contravvenga alle disposizioni del presente regolamento interno.

Allárrivo, ogni ospite è tenuto a consegnare senza indugio il proprio documento di riconoscimento personale (carta d´identità o passaporto) al padrone di casa, affinché questi possa denunciarne la presenza all´Ufficio turistico competente.

Per i soggiorni inferiori ai 4 notti si applica una maggiorazione del 30% al giorno.

V´invitiamo a comunicare al padrone di casa, a vostra completadisosizione 24 ore su 24, ogni vostra osservazione, desiderio o elogio.

Vi auguriamo un piacevole e confortevole soggiorno!